zero.eu, giugno 2014
Vegetation as a Political Agent

Al PAV - Parco Arte Vivente

Che il verde sia entrato nell’arena politica è ormai dato acquisito.
Ma sugli svariati modi in cui un orto o una foresta possono influenzare la vita democratica più di una puntata di Bruno Vespa, forse non si riflette abbastanza.
Fate un giro al PAV. Tra decine di artisti-ecoattivisti da tutto il mondo, scoprirete i tanti significati di “rivoluzione verde”: dai classici movimenti in difesa del proletariato rurale al treesitting per proteggere alberi millenari, dai progetti di arte e orticoltura urbana al visionario archivio globale di semi contro il monopolio delle multinazionali.
Non guarderete mai più con gli stessi occhi il vostro basilico sul balcone.


Giorgia Marino | 2011